Servizi


Dall’esperienza maturata nelle numerose istallazioni, si è individuata la necessità di dover supportare la nostra clientela nella fase di start up di progetto, provvedendo pertanto a rendere disponibile il servizio di sopraluogo preliminarmente alla produzione dei materiali.

Scopo delle supervisioni tecniche, è la verifica di tutti gli aspetti costruttivi inizialmente valutati in fase di progettazione preliminare, confrontando quanto redatto sulla base delle indicazioni ricevute da Indastria (edificio, posizione ed elevatore), con la realtà di installazione specifica.

Durante il sopraluogo, eseguito congiuntamente al tecnico di riferimento della committenza, si provvede alla verifica di ogni aspetto dimensionale (interpiani, spazi liberi, testata e fossa, ecc..), delle soluzioni estetiche previste, della corretta esecuzione delle opere murarie, del posizionamento rispetto all’edificio, delle possibilità di ancoraggio e di ogni altro aspetto riguardante la corretta produzione e posa della struttura metallica, garantendo pertanto che la fase produttiva, venga svolta in piena conformità con le esigente tecniche ed estetiche dell’istallazione specifica.

Durante il sopraluogo, si provvede anche a fornire alla committenza tutte le indicazioni necessarie per rendere il cantiere ricettivo al momento dell’inizio posa, dalle opere murarie, a quelle accessorie (ponteggi, corrente di cantiere, ecc..), per finire agli aspetti logistici di carico e stoccaggio (mezzi di movimentazione, passaggi e mezzi idonei, aree di stoccaggio, ecc..).

Potremo quindi garantire, mediante l’utilizzo di check-list ed adeguate corrispondenze, la produzione e la  consegna di materiali idonei in una location adeguatamente ricettiva.

Cosi come per i sopraluoghi, si è individuata la necessità di poter fornire il servizio di posa del prodotto, con gli obbiettivi di garantire al cliente un costo variabile concorrenziale ed un risultato finale di prim’ordine.

La posa del prodotto Indastria, viene eseseguito da personale formato sul prodotto a 360 gradi (metodologie di scarico, stoccaggio, montaggio, riferimenti aziendali e ricambistica), permettendo grandi sinergie e garantendo che eventuali problematiche o imprevisti insorgenti in cantiere, possano essere risolti senza coinvolgimenti da parte del cliente, già a partire dallo scarico ed il controllo dei materiali.

Le aziende e/o il personale incaricato della posa, coprono sostanzialmente tutto il territorio nazionale, oltre a Francia, Inghilterra e Germania e dispongono, naturalmente, di maestranze, attrezzature, formazione e completezza documentale, adeguate per poter operare in qualunque tipo di appalto privato o pubblico e tali da poter garantire una posa completa in ogni sua parte.

Potremmo quindi garantire, mediante l’utilizzo di maestranze formate e l’integrazione con le procedure aziendali, la posa e la rifinitura totale dell’opera in conformità alle esigenze tecniche ed estetiche definite.

Cosi come per gli altri servizi offerti, si è riscontrata l’assoluta esigenza di una gestione di cantiere riferita strettamente al prodotto “struttura”, in quanto anomalia gestionale in ambito ascensoristico ed edile.

Ci si propone pertanto, oltre ad eseguire le verifiche preliminari di cantiere finalizzate alla produzione ed alla sola posa, di garantire un adeguato coordinamento delle attività di cantiere propedeutiche ad una operatività efficiente e risolutiva.

L’inserimento di una figura di “coordinatore” internamente ad Indastria, garantisce un collegamento ed un coordinamento continuo tra le figure di cantiere, i trasportatori, i posatori, il committente ed Indastria, garantendo sinergia e evitando inefficienze o perdita di informazioni.

Ci si occuperà pertanto di coordinare il trasporto, la ricettività di cantiere (spazi, opere murarie, ponteggi, mezzi, ecc…), lo scarico e lo stoccaggio dei materiali, la posa, la gestione di eventuali NC, il rilevamento e la formalizzazione dei S.A.L. ed in ultimo la chiusura lavori.

Potremo quindi garantire, grazie ad un unico punto di riferimento per i vari “attori” dell’opera, un inizio, un avanzamento ed una chiusura dei lavori nella massima efficienza operativa e di costo.